La Juventus vince facile contro il Palermo

La Juventus vince facile contro il Palermo

Tutto facile per la Juventus che travolge il Palermo con un secco 4-1 ottenendo la ventinovesima vittoria consecutiva allo Stadium.

Partono forte i bianconeri e al 5′ minuto da calcio di punizione Dybala prende il palo. L’ appuntamento con il goal è rinviato solo di pochi minuti quando al 13′ sempre da calcio da fermo arriva la palla a Higuain cui tiro viene respinto dal portiere rosanero ma appostato c’è Marchisio che a porta vuota firma la rete del vantaggio.

Dopo il goal la Juventus concede campo al Palermo che va vicino al pareggio con Nestoroski che da posizione defilata calcia in porta ma Buffon è reattivo e para salvando il risultato.

Ancora chance per il Palermo dove protagonista è Belogh che prima ruba palla a Bonucci ma Buffon para facile e poi al 37′ minuto però questa volta ci pensa Asamoah a salvare un goal quasi sicuro.

Dopo aver corso dei pericoli la Juventus trova il raddoppio al 40′ minuto con Dybala che questa volta fa centro da calcio di punizione.

Nella ripresa Juve in controllo che trova altri due goal: al 63′ minuto con Dybala che lancia Higuain che scatta in area e batte Posavec con un tocco perfetto spedendo la palla nell’ angolo. Poi a calare il poker è Dybala che su assist di tacco del Pipita firma la sua personale doppietta.

Goal della bandiera della squadra rosanero allo scadere con Chochev su assist di Diamanti.

 

Autore

Scrivi un commento

Only registered users can comment.